La donna più brutta del mondo?

Share:
Condividi



Chi non è mai stato deriso o criticato per il proprio aspetto fisico almeno una volta nella propria vita da qualcuno?
E’ una cosa che capita molto spesso al mondo d’oggi. La gioventù di oggi si basa sull’aspetto fisico come unico parametro di valutazione della persona. Senza comprendere che una persona non è solo ciò che appare ma è anche ciò che ha dentro. Purtroppo se ognuna di noi avesse l’opportunità di scegliere come nascere sicuramente lo farebbe, ma ahimè non è possibile. Ci sono delle persone che però pur non avendo potuto scegliere come essere esteriomente hanno deciso di scegliere come essere interiormente. Il caso che vi propongo oggi è quello di una donna: Lizzie Velasquez. Questa donna, considerata come la più brutta del mondo in realtà non lo è. E’ una donna solare, piena di vita e che non si è lasciata scoraggiare dal suo aspetto che purtroppo non ha scelto, come non ha scelto la malattia che purtroppo l’ha fatta diventare così com’è. Non si può scegliere come apparire, ma chi essere sì. E’ il nostro carattere che ci dice chi siamo , la nostra vitalità,la nostra capacità di socializzare e di stringere legami con le persone, il rispetto che abbiamo verso noi stesse ogni. Ogni volta che ci guardiamo allo specchio e ci lamentiamo per un brufolo, oppure ci reputiamo brutte dobbiamo osservare questa donna e pensiamo che  è malata e non potrà in nessun modo correggere ciò che esteticamente è.  Nessun correttore,fondotinta o dieta potrà mutare il suo aspetto. In questo caso la natura è stata proprio matrigna ma lei con la sua forza incredibile riesce a combattere ogni giorno la sua malattia che non la fa ingrassare mai e che la costringe a dover mangiare circa 60 volte al giorno ogni 15 minuti per tenersi in vita. Come disse Lizzie ciò che definirà chi lei è sono i suoi successi,le sue vittorie,le sue lotte non il suo aspetto estetico. Oltre al problema fisico inoltre è anche cieca. Dopo tanti insulti, denigrazioni continue, atti razzisti e sguardi cattivi di persone che non capiscono nulla lizzie si è decisa. Ha deciso che è inutile piangere su qualcosa che lei non è in grado di correggere perchè purtroppo E’ UNA MALATTIA ed ha scelto la strada più difficile che ci sia: ANDARE AVANTI. E’ una donna forte, coraggiosa, davvero un esempio da prendere per noi donne  che ci lamentiamo sempre e in generale per tutti coloro che riescono a giudicare solo dalle apparenze perchè è la cosa più facile al mondo che ci sia. Con una donna così bella interiormente quanto può importare l’aspetto estetico?

Derisa a soli 11 anni per il suo aspetto estetico : http://www.youtube.com/watch?v=9tWL4iEG63I

lizzie



Vota questo articolo!

Leave a Reply


*